FaitaStart            cmonline

Uwe Frers, Amministratore Delegato ADAC Camping GmbH, ed Alberto Granzotto, Presidente FAITA Feder-Camping, hanno siglato  un accordo di collaborazione per incrementare il flusso di ospiti tedeschi nei campeggi italiani.

L’accordo avrà una durata di tre anni e consentirà ai soci ADAC di scegliere tra i campeggi associati a Faita le location migliori a condizioni più vantaggiose grazie ad uno specifico sistema di prenotazione dedicato nel sistema Pincamp di ADAC.so.

Adac (Allgemeiner Deutscher Automobil-Club) associa oltre 20 milioni di automobilisti ed ha una politica molto attiva di servizio e supporto alla mobilità dei propri soci con un particolare riguardo per le loro esigenze turistiche. Attività gestita dalla divisione apposita ACG che pubblica vari prodotti con informazioni e opzioni di prenotazione dei campeggi.  ACG gestisce il portale Internet PiNCAMP, dove gli utenti possono cercare e prenotare campeggi online il cui coinvolgimento attivo rappresenta il principale punto di forza dell’accordo. “Gli ospiti tedeschi mostrano una attenzione e propensione per le strutture in grado di garantire e coniugare il confort alla sostenibilità ambientale ed alla digitalizzazione, in questo senso  le imprese dell’open air italiane possono essere la prima scelta”, ha dichiarato  in sintesi Uwe Frers.