FaitaStart            cmonline

Sottoscritto l’accordo per il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i dipendenti da aziende del settore Turismo 18 gennaio 2014, scaduto il 31 agosto 2016 e successivamente rinnovato sino al 31 dicembre 2018.

Faita e Federalberghi, con la partecipazione di Confcommercio Imprese per l’Italia, e le organizzazioni sindacali di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs, hanno siglato il CCNL applicato ai lavoratori occupati in campeggi, villaggi turistici, alberghi,porti turistici, ostelli, bed and breakfast e, più in generale, in tutte le attività turistico ricettive italiane, alberghiere ed extralberghiere nonché alle attività annesse alle stesse, quali centri congressi, stabilimenti termali, stabilimenti balneari, bar, ristoranti, etc.

Oltre 28.000 aziende, circa 290.000 lavoratori, con punte di oltre  400.000 durante il periodo estivo, applicheranno il CCNL,  certamente il contratto collettivo più rappresentativo nel comparto turistico ricettivo (secondo dati CNEL) essendo applicato a più dell’80% dei lavoratori dipendenti.

Nell'area riservata della Federazione il testo completo dell'Accordo e le relative note di commento.

www.faitastart.it